Terremoto di magnitudo 4.4 fra Lazio e Abruzzo, epicentro vicino Balsorano

0
75

Il 7 novembre del 2019, alle 18.35, un terremoto di magnitudo Richter 4.4 (Mw 4.4) è stato registrato al confine tra Lazio e Abruzzo, tra le province di Frosinone e de L’Aquila. Secondo l’INGV, il terremoto è avvenuto ad una profondità di 14 km.

I comuni più vicini all’epicentro del terremoto sono Balsorano (AQ), Pescosolido (FR) e Sora (FR). Il terremoto ha creato forte apprensione nella zona, ed è stato avvertito anche a Roma.

Balsorano venne distrutta a seguito del devastante terremoto della Marsica del 1915. L’antico centro venne abbandonato e non venne ricostruito nello stesso luogo, ma ad alcuni chilometri di distanza. Oggi sono ancora visibili i resti delle case distrutte dal sisma di un secolo fa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.